Realizzazione infrastrutture interrate: sistemi di minitrincea

Tecnologia di realizzazione delle infrastrutture interrate a basso impatto ambientale: sistemi di minitrincea UNI/PdR 7:2014

WEBINAR GRATUITO IL 29 MAGGIO 2019 ORE 11

 

Abstract: Tecniche per la posa di reti di telecomunicazione, idriche, di pubblica illuminazione e semaforiche, che permettono di intervenire nel sottosuolo in maniera rapida e con un minimo impatto sull’ambiente attraverso la realizzazione di una trincea di dimensioni ridotte e la posa, anche contestuale dell’infrastruttura. Rispetto agli scavi tradizionali, riducono drasticamente i tempi di realizzazione e l’effrazione del manto stradale. La minitrincea può essere impiegata sia in aree urbane che extraurbane ed è particolarmente indicata in aree di intenso traffico veicolare e in presenza di attività commerciali.

Interventi:

  • Referenti di Legautonomie e Ancitel del progetto “Crescita Digitale in Comune” finanziato dal MISE;

 

  • Ing. Edoardo Cottino (consigliere IATT): ha oltre vent’anni di esperienza su tecnologie e applicazioni TLC innovative, portate avanti anche attraverso collaborazioni con istituti di ricerca e le università, la partecipazione al lavoro degli enti regolatori e la gestione delle relazioni con il mondo istituzionale. Dal 1990 partecipa ai lavori dell’organismo di normazione ITU-T e attualmente è vicepresidente del gruppo di studio 15. Membro del comitato scientifico di FOTONICA (Conferenza italiana sulle tecnologie fotoniche) e associazioni italiane come AEIT, ANFOV, ANITEC, ANIE. È autore o coautore di oltre trenta articoli sul networking e sui sistemi a fibre ottiche.

Per partecipare al webinar è sufficiente collegarsi al seguente link alla data e ora stabilita:

https://ancitel.adobeconnect.com/rp57wasgkfnk/

Il webinar ha posti limitati pertanto si raccomanda la prenotazione al seguente link:

17 Maggio 2019

MISE
Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali

Crescita Digitale in Comune

Progetto finanziato dal Ministero dello sviluppo economico

BUL
Strategia italiana per la Banda Ultra Larga per fare dell’Italia un paese più veloce, più agile, meno burocratico, più moderno.

Su
Crescita Digitale in Comune